carissimo dottore, mio padre 57 anni gli e' stata diagnosticato una cerrosi correlata in fase iniziale, lo fatto visitare a bari e mi hanno detto che l'interferone nn lo si puo' fare in quanto LE PIASTRINE BASSE ha gia' fatto l'interferone nel 2000 usando il peg - introl,ahime pensavamo che il virus tra cui il piu' rompi genotipo 1b, fosse scomparso, adesso e riaparso abbassando le piastrine a 73000 , mi hanno detto che al momento nn esiste nessun altro farmaco tranne l'interferone. NN FIDANDOMI LO PORTATO A LE "MOLINETTE" DAL DOTT.SALIZZONI CONSIGLIATOMI DA AMICI.CHE HANNO VISSUTO IL CALVARIO PRIMA DI ME, IDEM MI HA SCONSIGLIATO L'INTERFERONE IN QUANTO E A UNO STADIO INIZIALEUNA SANA ALIMENTAZIONE E STRESS IL MENO POSSIBILE. FIN A CHE ETA' SI PUO' FARE IL TRAPIANTO,CIOE' CE UN LIMITE DI ETA'. MI SCUSI IL ROMANZO. ESISTONO FUORI ITALIA ALTRE TERAPIE CONTRO LA CIRROSI. SE SI MI INDICA UN CENTRO SPECIALIZZATO TRA I MIGLIORI