Salvecirca 2 mesi fa a seguito di un episodio febbrile seguito da difficoltà respiratorie mi è stata riscontrata una mio-pericardite acuta benigna senza versamento.Sono stato ricoverato 6 giorni e al momento della dimissione i valori di Ves e PCR erano rispettivamente 20 U/l e 9 u/l. Ho qausi concluso una terapia a base di Cemerit e gastro protezione per circa 7 settimane. I recenti esami del sangue hanno rivelato valori nella norma e l'ecocardiografia fatta ieri ha evidenziato quanto segue: "modesta iperecogenicità del pericardio posteriore. Normali dimensioni, morfologia e cinesi delle restanti strutture cardiache."A questo punto la mia domanda è questa: Posso riprendere la normale routine senza preoccuparmi di avere ricadute ? La mia attività lavorativa è abbastanza faticosa inoltre gioco a calcio e pratico body building a livello amatoriale.Grazie Distinti saluti