Premetto che mi trovo in Ungheria ed il personale medico professionista e teoricamente competente si comporta in maniera fanciullesca e dispettosa non accettando di fare una diagnosi al mio problema e rimbalzandomi da un nosocomio all'altro per evitare responsabilità. Messo da parte il rancore che provo vengo a descrivere i miei sintomi.Sono due... Leggi di più giorni e mezzo che ho la febbre abbastanza altab38.5 /39,non ho mal di gola ne raffreddore. Ho preso più volte l'antinfiammatorio locale che abbassa la febbre,ma nel momento in cui finisce l'effetto so rialza. In più, ed è ciò che più mi preoccupa, si è verificata una forte eruzione cutanea che prende il petto,la fascia addominale,la schiena il collo ed arriva sul.viso ed alla testa.l'eruzione si è palesata questa mattina nel completo dopo che ho notato di aver dormito completamente zuppa di sudore.Può essere una conseguenza? (Pensiero forse sciocco). Sta di fatto che la febbre continua e l'eruzione cutanea non accenna a diminuire in piu comincio ad essere insofferente per il dolore costante alle ossa ed alla testa. Grazie per la disponibilità . Distinti saluti