27-10-2003

Febbre causata dal virus?

Due anni fa feci una Mononucleosi che mi alterò di molto i valori delle Transaminasi. Da allora ho una continua e costante febbricola che sale nelle ore serali(max 37 e 5). Premesso che attualmente i miei esami del Sangue sono assolutamente nella norma, può tale alterazione febbrile essere collegata a una patologia del fegato o a organi affini magari segnati dalla mononucleosi? Se si, mi può indicare degli esami per eventualmente escludere o meno questo campo?... dimenticavo di dire che da allora talvolta ho anche nausea e stanchezza. La ringrazio anticipatamente della risposta.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non ritengo che la sua sintomatologia possa essere collegata in nessun modo alla infezione da mononucleosi che lei ha riportato 2 anni fa. Inoltre una patologia epatica cronica raramente presenta una sintomatologia febbrile quale è quella che lei riferisce.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!