Accuso fitte dolorose di alcuni secondi in basso addome sul lato sinistro. Alcune settimane fa mi sono recato dal medico curante per dolori sul lato sinistro quando sono a letto, in basso zona lombosacrale che si attenuavano girandomi sul lato destro. il medico mi ha prescritto una RX RACHIDE- DORSALE-LOMBOSACRALE. IL risultato e' Non crolli vertebrali- Normoallineati i muri posteriori. Aterazioni Spondiloartrosiche a carattere diffuso. Artrosi interapofisiaria L4-L5-ed L5-S1 con apparente riduzione in ampiezza del canale rachideo. Ridotto il tono calcico. Come cura mi ha consigliato massaggi con pomate antidolorifiche. E' andata bene per un po'. Poi al dolore alcune volte si associavano fitte dolorose di alcuni secondi sempre in basso addome questo sempre quando sono a letto sul lato sinistro. Siccome sto poco bene e dal medico curante non sono ancora andato, avrei piacere avere un vostro parere sul quesito suddetto. E se il tutto puo' dipendere dai risultati della RX. Con osservanza. Distinti saluti.