Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-10-2006

Gent. dottore, le scrivo per avere un consiglio.

Gent. dottore, le scrivo per avere un consiglio. Premetto che sono alta 170 e peso 55 kg e sono molto sportiva. Ho attraversato 2 anni di stress continui soprattutto a livello mentale e adesso che ho iniziato da poco un periodo di riposo sono stata fatta "revedibile" alla visitaq per l'idoneità sportiva. Il medico mi ha fatto ecg a riposo ma già risultava anormale e durante ecg dopo la prova da sforzo mi ha chiesto se sentivo dei battiti anormali nel cuore e in effetti li sentivo notevolmente, come se battesse qualcosa in più al centro del petto. Il tracciato rappresenta delle linee tutte seghettate e molto irregolari e la dicitura è: rumore alto, dubbio di presenza del pacemaker, ecg anormale. Mi ha prescritto ecocardiogramma e test sotto sforzo massimale. Anche in condizioni di normalità ultimamente soffro di aritmie e sembra che a volte ci siano dei salti di battito seguiti da battiti molto forti. All'appoggiare la mano sul petto il ritmo è sempre sostenuto anche in condizioni di riposo e i suoni sonoi secchi. Inoltre, mi sembra di essere sempre molto stanca e non avverto appetito. Che cosa potrebbe essere? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Si tratta verosimilmente di extrasistoli. Le extrasistoli non vogliono dire che il suo cuore è ammalato; le extrasistoli che compaiono senza malattia cardiaca non vogliono dire che si deve preoccupare; attenda i risultati anche dell’ecocardiogramma e senta il parere del cardiologo che le ha chiesto tutti questoi esami
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!