19-01-2006

Gent.mi dottori, da qualche mese avverto sul lato

Gent.mi Dottori, da qualche mese avverto sul lato sinistro dell'addome molti "fastidi" quali senso di peso e una strana sensazione di "freddo" nel bere e, a volte, anche nel mangiare. Premetto che sono alta cm.170 e attualmente peso 75 kg. Fino a quattro anni fà pesavo 120 kg. La mia dieta è altamente monotematica ed é composta esclusivamente da carne bianca, verdura cruda, tonno, una birraa settimana e qualche dolce. Bevo circa 3 litri al giorno, tra acqua e thè verde. Fino a due mesi fà praticavo regolarmente Attività fisica. Il mio medico mi ha chiesto di sottopormi a degli esami del Sangue per vedere la funzionalità epatica e i risultati Li ho ritirato oggi. Non nascondo che sono molto preoccupata. Vi Indico solo i risultati alterati: AST/GOT 79 (
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Per prima cosa le consigliamo di ripetere tali test alterati, essenzialmente le aminotransferasi, in quanto il valore di urato non ha significato patologico. In caso di conferma dell’alterazione, consigliamo di eseguire un approfondimento diagnbostico mediante ricerca dei fattori di danno epatico (alcol, farmaci, virus epatitici, etc) ed il monitoraggio mensile delle aminotransferasi per un periodo di 6-8 mesi. Utile, inoltre, l’effettuazione di una ecografia epatica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!