08-09-2006

Gentile dottore, a mia madre (66 anni) è stata

Gentile dottore, a mia madre (66 anni) è stata appena diagnosticata una cirrosi epatica di tipo autoimmune. Vorrei sapere se fosse possibile, nonostante l'età, prendere in considerazione l'ipotesi di un trapianto di fegato. Cordiali saluti.
Fegato.com
Risposta di:
Fegato.com
L’ipotesi di un trapianto di fegato viene poresa in considerazione solo qualora la funzione epatica sia estremamente ridotta in modo tale da rendere l’aspettativa di vita ridotta a meno di un anno. Pertanto è su quella scorta e non solo sulla diagnosi di cirrosi epatica che si può porendere in considerazione tale intervento.