08-09-2006

Gentile dottore, a mia madre (66 anni) è stata

Gentile dottore, a mia madre (66 anni) è stata appena diagnosticata una cirrosi epatica di tipo autoimmune. Vorrei sapere se fosse possibile, nonostante l'età, prendere in considerazione l'ipotesi di un trapianto di fegato. Cordiali saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
L’ipotesi di un trapianto di fegato viene poresa in considerazione solo qualora la funzione epatica sia estremamente ridotta in modo tale da rendere l’aspettativa di vita ridotta a meno di un anno. Pertanto è su quella scorta e non solo sulla diagnosi di cirrosi epatica che si può porendere in considerazione tale intervento.