Gentile dottore,ho 54 anni e non ho mai avuto problemi d'erezione. Sono in perfetta salute e non presento alcuna patologia. Premesso ciò, 30 giorni fa ho iniziato una nuova storia con una donna di 30 anni molto "aggressiva" sessualmente e la cosa mi ha procurato l'effetto contrario. Dopo pochi minuti ottenendo un'ottima erezione, inizio il rapporto... Leggi di più che però dura poco... Mi sono rivolto al mio medico curante che ha attribuito la cosa alla solita ansia da prestazione e mi ha prescritto il Levitra ma senza troppi risultati. Ho effettuato anche una prova con il Cialis da 20mg ma più di tanto non mi aiuta. Ho acquistato il Viagra 100mg. e lo userò per la prima volta il 1 settembre. Prima di assumerlo vorrei chiederle se la grammatura da 25/50 oppure da 100 come il mio, procura solo una durata maggiore nel tempo del rapporto oppure è anche importante ai fini della vera e propria efficacia! Sarei tentato di dividere la compressa in due per assumere solo 50mg ma non posso proprio permettermi altre brutte figure! Grazie e mi scusi ma sono molto preoccupato.