Gentile dottore,le scrivo perchè nel 2008 sono andata in ospedale con dolori atroci all'addome. Mi è stata diagnosticata un enterite aspecifica. Devo dire però che quando mi è venuta questa enterite ero sotto tesi quind molto stressata, immagino che lei mi capirà bene.Mi hanno fatto le analisi del sangue. E il medico disse che erano perfette.Tornando a casa le ho controllate confrontandole con i valori di riferimento e mi sono accorta che in realtà avevo dei valori bassi:globuli bianchi 4,60linfociti 1,28-27,8%piastrine 130.000Non so perchè il medico mi abbia detto che era tutto ok. so solo che navigando su internet ho letto delle cose molto preoccupanti in merito a questi valori alterati.mi dica cosa ne pensa per favore.La ringrazio anticipatamenteCordialmentevalentina