Gentile Dottore, Sono un ragazzo di 31 anni affetto da Sindrome di Marfan,, ho effettuato le seguenti analisi: Omocisteina con risultato 15,6 Uml (da 4 a 12); RMN del rachide lombo-sacrale dove si evidenzia ectasia durale. Ecocardiodopller dove si evidenzia una dilatazione del vetricolo sinistro pari a 57 se non sbaglio.... Visita cardiologica che... Leggi di più rientra nel normale tranne per i battiti cardiaci che risultano essere pochi...45... Holter cardiaco normale Dilatazione della aorta a livello del cuore 39 a livello dell'addome normale. Analisi del sangue normli non ci sono valori elevati ma tutti rientrano nella norma. La mia domanda è questa...tenendo in considerazione che mio padre è morto alla mia età per un infarto del Miocardio....che io continuo ad accusare dolore al petto e sensibili fitte alla testa e abbassamento della vista..questa situazione continua ormai da svariato tempo....con peggioramenti continui.... secondo la sua opinione dovrei effettuare qualche altro esame... rivolgermi a qualcuno in particolare che possa analizzare tutti i fattori e darmi una risposta su come comportarmi e se assumere qualche tipo di farmaco anche in considerazione della Sindrome di Marfan... le porgo questa domanda e le chiedo cortesemente di aiutarmi in quanto il mio medico curante purtroppo è del tutto incompetente. Ringraziandola anticipatamente le porgo i miei più distinti saluti. Cristian.