gentile dottore sto' assumendo cardioaspirina da pochi giorni perche' sono affetta da trombocitemia essenziale ma soffrendo gia' io da molti anni di colon irritabile e problemi di acidita' ovviamente ho gia' sviluppato gli spiacevoli inconvenienti dell'acido acetilsalicidico...ho dolori all' addome sopratutto zona centrale e pesantezza che persistono tutto il giorno..assumo lansoprazolo 30mg ma solo al bisogno non tutti i giorni in quanto mi provoca stitichezza,infatti stamani sono andata in bagno con difficolta' mi sono dovuta sforzare e dopo l'evacuazione ho trovato un po' di sangue rosso vivo sulla carta..dottore cosa posso fare x alleviare i dolori? prendere fermenti lattici? o altro?..non vorrei sospendere la terapia ma cosi' e' un po' difficile affrontare le giornate..grazie mille confido in una sua risposta.