13-06-2017

HIV con fellatio

Gentile dottore, circa un mese fa ho avuto un rapporto orale, ingerendo del liquido seminale. Ho scoperto che il partner con cui l'ho avuto ha precedente trasmesso ad un'altra donna il papilloma virus, ma io sono vaccinata. C'è ugualmente il rischio di contrarre questo virus? Inoltre non conosco il suo stato di salute e adesso ho paura di aver contratto qualche altra infezione, sono in ansia specialmente per l'HIV. Devo effettuare il test? In quel momento non avevo ferite nella bocca, ma mi manca un dente e ho paura perché spesso ho le labbra screpolate e in quel momento potevano esserci pellicine tolte o microscopici taglietti. Grazie per la sua attenzione.

Risposta di:
Dr. Stefano Maria SeriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)
Risposta

Deve recarsi in un centro per la diagnosi e la cura delle malattie a trasmissione sessuale (ve ne sono in quasi tutte le città) ed effettuare gli esami di screening per HIV e sifilide (gratuiti, semplice prelievo di sangue). Il vaccino per papillomavirus la protegge verso i ceppi dei quali è composto (ceppi a maggior rischio oncogeno), non verso tutti i papillomavirus.

TAG: Dermatologia e venereologia | Infezioni | Malattie infettive | Organi Sessuali | Pelle | Sessualità