Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-01-2004

Ho 39 anni e sia mio padre (69) che mio zio (71)

Ho 39 anni e sia mio padre (69) che mio zio (71) sono stati operati e soffrono di Tumore alla prostata. A che età devo cominciare a fare accertamenti personali e quali sono gli esami preventivi per tenere sotto controllo la malattia? Sono un soggetto iperteso (prendo la pillola) e, soprattutto, ipocondriaco. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il tumore della prostata è una neoplasia frequente dopo i 60 anni. Il fatto che sia suo padre che uno zio siano affetti da adenoma della prostata non significa che anche Lei svilupperà tale neoplasia. Quando raggiungerà i 50 anni potrà cominciare ad effettuare un controllo sierologico del PSA e sottoporsi a esame clinico. Ma forse tra 11 anni tali nozioni saranno completamente stravolte dai progressi della ricerca.
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!