Ho 40 anni e sono affetto da ipertensione 1°stadio, trattato con triatec 5 mg/cp die. A Ottobre del 2006 l'Eco presentava i seguenti valori di rilievo: -bulbo aortico 42 mm - aorta toracica ascendente 40 mm - setto interv. 12 mm; conclusioni: lieve ipertrofia del setto interventricolare, lieve ectasia della radice aortica ed aorta ascendente,... Leggi di più iniziale sclerosi valvolare aortica. Ad ogosto del 2007 ho ripeturo L'Eco di monitoraggio con i seguenti valori di rilievo: - bulbo aortico 41 mm - aorta toracica ascendente 39 mm - setto interv. 11 mm; conclusioni: lieve dilatazione del bulbo aortico e dell'aorta ascendente.A Settembre 2007 esame Fundus con la seguente diagnosi: Retinopatia ipertensiva I° stadio.Entrambi gli esami Eco sono stati effettuati presso la stessa Struttura Ospedaliera e dallo stesso specialista. E' normale che i valori sopra riportati abbiano avuto una leggera regressione e che sia scomparsa anche l'iniziale sclerosi valvolare aortica?La mia situazione configura una forma di Cardiopatia Ipertensiva ?Mi consiglia di effettuare una terza Eco di riscontro ?Grazie.