Ho 53 anni e mi ritrovo con il problema di urinare ogno ora e mezzo, (non ho bruciori quando urino) durante la giornata. Di notte sono sporadici i bisogni di alzarmi dal letto per urinare. il medico mi ha prescritto PROXANA PLUS e dopo due mesi ho fatto gli esami di rito rilevando il PSA nei valori normali e l'esame ecografico (non ricordo il termine tecnico) è quello che si beve un litro d'acqua prima dell'ecografia e poi nuovamente dopo aver urinato, rilevando "modico incremento volumetrico della prostata (mm31x60) con trascurabile residuo postminzionale cc35. Tutt'ora dopo quattro medi di cura con PROXANA PLUS non è cambiato niente. Io da ignorante penso che il problema sia all'uretra!! Ringrazio anticipatamente per la risposta.