26-02-2004

Ho delle mestruazioni "abbastanza" regolari, ogni

Ho delle mestruazioni "abbastanza" regolari, ogni 35-40 giorni. Si tratta di un periodo quindi molto più lungo dei tipici 28 giorni. Un periodo più lungo tra una mestruazione e l'altra implica anche un allungamento del periodo di massima fertilità nell'arco del mese? Si può fare un ragionamento simile anche nell'arco della vita (ovvero Menopausa in età più avanzata)?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il giorno fertile non è prevedibile neanche nei cicli di 28 giorni e comunque è sempre di circa 48 ore. Non c’è correlazione con l’insorgenza della menopausa.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!