Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-06-2006

Ho gia scritto poco tempo fa riguardo a un dolore

Ho gia scritto poco tempo fa riguardo a un dolore all'addome (codice domanda HH/1F52534). Innanzitutto grazie per la tempestiva risposta! Avete detto che potrebbe trattarsi di una patologia della colecisti come la calcolosi. Mia zia ha avuto questa patologia anni fa, e ricordo che toccare la parte le provocava un forte dolore. Io invece non sento alcun dolore toccando la parte. Cosa puo' voler dire? Che altri sintomi comporta la calcolosi? E' consigliabile che io continui a prendere le pillole datemi dal medico? grazie ancora!!!! Margherita.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La sintomatologia dolorosa addominale è estremamente varia ed aspecifica. Pertanto non può essere esclusa una problematica colecistica sulla base della localizzazione del dolore stesso. A volte la calcolosi colecistica comporta nausea, difficoltà digestive, dolore sordo, gravativo in regione ipocondriaca dx. Ma molto spesso è del tutto asintomatica. Continui la terapia prescrittale.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!