Gentile Dottore, sono un uomo di 39 anni alto 183 cm e peso 82.6 kg. Non soffro particolari patologie tranne un'ernia iatale, 3 pneumotoraci spontanei dovuti ad enfisemi subpleurici avuti nel 2008 e delle ernie cervicali un po' fastidiose e lombari che non danno particolari segni. Principalmente scrivo perché da un po' di mesi riscontravo una forte caduta, molto copiosa, cosa anche evidente ad occhio nudo.Preoccupato ho effettuato delle analisi di routine e specifiche dove sono risultati sballati i seguenti valori: COLESTEROLO 238,00 mg/dl 150,00 - 200,00 colorim. # RAME 54,90 ug/dl 70 - 140 colorim. # VITAMINA D3 (25 OH) 36,36 ng/ml # ZINCO 691,00 ug/l 800,00 - 1600,00 colorim. Gli altri valori sono tutti nella norma. È possibile che la mia caduta sia dovuta a questi valori sballati oppure sono il segnale di altro? Certo della vostra disponibilità porgo cordiali saluti.