Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-02-2013

il coito interrotto non è un metodo contraccettivo sicuro

Buon giorno dott.ho 26 anni e il ciclo mestruale è sempre stato regolare 28-29 giorni. Ho avuto l’inizio delle ultime mestruazioni il 28 gennaio precedute da due giorni di spotting con macchie marroni e terminato con altri due,si presenta così da tanti anni. Il 9 febbraio ho avuto un rapporto con il mio ragazzo purtroppo con coito interotto.Il giorno 12 febbraio si sono presentate delle perdite di colore marroncino che sembrano terminate ieri 19 febbraio. Sto temendo una gravidanza ma ho sentito che le perdite da impianto si presentano dai 5 ai 10 giorni dopo il concepimento per cui dopo il rapporto sono passati solo tre giorni, questo potrebbe già rendermi più tranquilla?Ma soprattutto quanto tempo dovrebbero durare? Non so cosa stia succedendo ma spero di poter ricevere delle delucidazioni in merito.La ringrazio cordialmente per la sua disponibilità.
Risposta di:
Dr. Saverio Sinopoli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Le "perdite di color marroncino" non hanno nessun valore predittivo su una eventuale gravidanza, cosi come non hanno valore predittivo altri tipi di perdite sia di natura ematicha che di altra natura, l'unico modo per sapere se si è incinta è fare un test di gravidanza.

dott. Saverio Sinopoli - direttore Centro di Medicina della Riproduzione Nausicaa

www.centrosterilitanausicaa.it

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!