In Gennaio mi sono recato in Tanzania per motivi di lavoro presso una missione cattolica, quando ho fatto rientro in Italia dopo qualche giorno mi sono reso conto che avevo beccato la Malaria, è stata molto forte, pensate anche che per due giorni sono entrato in coma vigile. A quali conseguenze potrei andare incontro?