16-01-2006

indicazioni PET

volevo sapere se è possibile che la PET possa dare un falso negativo.
cioè facendo la PET se questa è negativa che possibilità ci sono che in realta ci siano cellule neoplastiche nell'organismo?
é la PET un esame che elimina tutti i dubbi sull'esistenza o meno di neoplasie nell'organismo?

grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La PET è una indagine medico-nucleare che si esegue iniettando nel sangue un tracciante che si accumula nei tessuti dove vi è un elevato consumo di glucosio.Poichè i tumori hanno un elevato metabolismo derivante da una maggiore replicazione cellulare, hanno un maggior consumo di glucosio. Tuttavia c'è da considerare che qualsiasi metodica diagnostica può avere in percentuale dei falsi negativi che nel caso della PET possono essere maggiori o minori anche in considerazione della tipologia della neoplasia iniziale. Pertannto qualsiasi procedura diagnostica, compresa la PET,va valutata dal medico curante in relazione a tutto il percorso diagnostico che ha eseguito il paziente comprese indagini radiologiche ed analisi di laboratorio
TAG: Esami | Radiodiagnostica