buongiorno ho ricevuto ad una mia domanda la risposta dal dott.giuseppe coli specialista in ortopedia e traumatologia ma probabilmente non mi sono spiegato bene perchè nella risposta vi sono dei dati che non rispondono al mio caso quindi riformulo la domanda ; nel mese di febbraio ho eseguito una rm del rachide lombosacrale per controllo in quanto 5 anni prima mi erano stato diagnosticato con precedente rm due dischi leggermente schiacciati , la diagnosi della seconda rm è stata di un profondo infossamento più evidente a sinistra e una estesa alterazione di segnale di significato edematoso nel tessuto osseo residuo. perdita di segnale e di ampiezza di significato degenerativo del disco L4-L5 nel versante dx . mi è stato consigliato di fare TC per conferma della stuttura ossea di L4 ed è risultato come la RM aggiungo che nel mese di dicembre sono caduto all.indietro . vorrei avere da lei un consiglio di cosa dovrei fare perchè nel lavorare in piedi ho dolore alla schiena e nel fare alcuni lavori in giardino il dolore aumenta. grazie e scusandomi per il disguido distinti saluti.