11-04-2018

Intolleranza al lattosio

Buonasera,

sono una ragazza di 21 anni,due anni fa dopo svariati dolore di pancia,crampi fitte acidità e stanchezza ho scoperto tramite il breath test di essere intollerante al lattosio,in questi due anni tutti i sintomi sono scomparsi,notando però che la vedura tra cui broccoli, sanape,spinaci mi formano molta aria nello stomaco,da 15 giorni assumo fermenti lattici tra cui il medico di famiglia mi fece fare la calprotectina alle feci con esito NEGATIVO, poichè raccontavo di avere al mattino feci molle con due scariche consecutive :-(... pero' non diarrea mi fece capire che al mattino sono normali se non si parla di diarrea... mi capita anche di sentirmi gonfia alle volte... da premettere che in famiglia due sorelle hanno la celiachia,che ho controllato di recente sempre con esito negativo,ho anche fatto l'esame hai vermi un anno fa allora era positivo lo ripetuto da poco,pero' con esito negativo.. a questo punto non saprei cosa fare? lei che consiglio mi da? quali possono essere le cause ? ho pensato ha da due anni che prendo la pillola anticoncenzionale a causa di ciclo irregolare ovviamente contiene lattosio ho paura che sia questo?

la ringrazio per la cortese attenzione buona giornata :-)

Risposta di:
Dr.ssa Ida Fumagalli
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Diabetologia e malattie del metabolismo
Risposta

Per capire se la pillola possa essere causa o concausa dei tuoi disturbi potresti qualora sia possibile sospenderla. Sarebbe indicato valutare una eventuale allergia al nichel. Non so che esami tu abbia fatto riguardo la celiachia. Sono parecchie le cose da valutare e così a distanza senza una visita è difficile dare un parere attendibile .

Ti consiglio una visita gastroenterologica e comunque di affidarsi al tuo medico curante

TAG: Adulti | Allergologia e immunologia clinica | Apparato Digerente | Contraccezione | Disturbi gastrointestinali | Esami | Farmacologia | Gastroenterologia | Giovani | Intolleranze | Salute femminile