13-02-2018

Ipertensione e dolore al petto

Buongiorno,

ho 39 anni. E soffro di ipertensione.. nell’ ultimo mese ho già cambiato 3 volte la cura inizialmente prendevo lecardiprina 2 volte die... poi lercapre1 volta die senza beneficio completo. .. nel frattempo applico holter con valori medi 150/105 e il medico mi ha aggiunto lasix mezza mattino mezza sera... bradicardia notturna con media 45 battiti....il cardiologo mi cambia cura con karvezide mattina e norvasc sera...ma la minima non scende sotto i 90....

ho dolore al petto soprattutto di notte s riposo come un oppressione ... a volte anche di giorno...ma il cardiologo nn mi ha prescritto nessun esame.. basandosi su un ecg regolare....sapete dirmi se e’ Preoccupante... il dolore al petto persistente ?....

grazie in anticipo

Risposta di:
Dr. Roberto Aldo Mingrone
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Nutrizione e Scienze dell'alimentazione
Risposta

Deve stare più rilassato e insista con la terapia

TAG: Adulti | Cuore | Giovani | HR - Bradicardia | Ipertensione | Malattie dell'apparato cardiovascolare