Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-07-2006

La domanda: egregio dottore mi chiamo luigi e ho

La Domanda: Egregio dottore Mi chiamo Luigi e ho 32 anni, avrei bisogno di chiederele un'informazione. E dal mese di Febbraio che ho una piccola pallina sul lato sinistro del collo posizionato sotto l'orecchio sinistro e a pochi cm dalla attaco mandibola orecchio cranio (scrivo cosi per farvi capire ma da inesperto) sono andato dal medico di famiglia mi ha detto che e un linfonodo infiammato e che si dovrebbe togliere da solo ma e passato un bel po nulla di fatto, e sempre li ora da 5-6 giorni avverto una leggera pressione nell'orecchio proprio sull'allaccio della mandibola al cranio, e in piu ho come una pallina quanto una nocciolina sotto l a mandibola se la tocco si muove e non e dolente, l'uni disturbo che ho (ora piu lieve) era sempre sotto la mandibola una ghiandola che si era ingrossata e dava un asensazione di ostruzione alla gola che pero usando del semplice colluttorio si e sgonfiata di molto in piu la sera coem mi metto a letto tende a scomparire tutto tanto evero che la mattina sembra di non aver nulla. Ho eseguito anche delle analisi(che posso mostrare online se volete) emocromo e urine con linfociti e sideremia appena un po sotto il livello normale, il mio medico mi dice che non e nulal di preoccupate e forse puo essere un problema di denti o mandibola. Le chiedo da cosa possono dipendere questi problemi ? Cosa posso fare ? Grazie Cordiali Saluti Luigi
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Se non vi sono in anamnesi fattori particolari di rischio per malattie virali, è necessario praticare una ecografia del collo, una visita ORL e praticare delle analisi specifiche (Toxoplasmosi, Mononucleosi, CMV, emocromo con formula, VES).
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!