27-02-2006

La mia bimba nata a termine il 18-12-2001 con

LA MIA BIMBA NATA A TERMINE IL 18-12-2001 CON CESAREO PROGRAMMATO PN 3150. NEL TERZO TRIMESTRE DI GRAV. E STATA RISCONTRATA Bradicardia FETALE. HO ESEGUITO ECOCARDIOGRAFIA (PRE NATALE) CHE HA ESCLUSO ANOMALIE STRUTTURALI E POSTO L'IPOTESI DI BRADICARDIA FETALE COMPATIBILE CON BLOCCO AV DI 1° GRADO. DOPO LA NASCITA APGAR 9-10 FC 80-120 CON A TRATTI ARITMIA EXSTRASISTOLE CON CONTROLLI DA ECG PRESENZA DI EXSTRASISTOLI SOPRAVENTRICOLARI DOPO TRE GIORNI DALLA NASCITA ECG NELLA NORMA. MI CHIEDO COME MAMMA CHE CONSEGUENZE CI POTRANNO ESSERE IN FUTURO? ORA LA PEDIATRA MI HA RICHIESTO VISITA ECO E ECG PER UN SOFFIO SISTOLICO 1/6 E DA CONS. UNA CONSEGUENZA CHE PROBLEMI LE DARA'? GRAZIE SE AVRETE TEMPO PER RISPONDERMI.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Nessuna complicanza se l’ecocardiogramma dimostrerà l’assenza di anomalie strutturali del cuore.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!