20-10-2003

La toxoplasmosi può comportare un aumento delle

La Toxoplasmosi può comportare un aumento delle transaminase?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Generalmente no, anche se nella fase acuta a volte ci può essere un minimo risentimento epatico. In caso però di transaminasi persistentemente alterate è sicuramente consigliabile escludere altre cause, come per esempio i virus dell’epatite B e C.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!