Cari amici di Tuttocuore, mi chiamo Giovanni, ho 33 anni e in una schermografia toracica mi è stata riscontrata un'Ectasia dell'arco aortico. Io non bevo, non fumo, cammino molto, vado molto in bicicletta, sono alto 1m e 80 cm e dopo varie visite specialistiche il mio cardiologo mi ha detto che il mio caso non è assolutamente allarmante visto che ogni valore (di Sangue, di pressione ect.) risulta assolutamente nella norma e la dimensione dell'Aorta interessata è di 36 mm. Non che io non mi fidi del mio cardiologo, però gradirei un parere anche da parte vostra. In pratica, è vero che non dovrei preoccuparmi? Grazie dell'attenzione. Giovanni.