07-05-2018

Mal di schiena

Salve, ad ottobre2017 mi è venuto un dolore acuto interno e alla palpitazione costante 24 ore su 24 alla zona lombare da bloccarmi a letto.dopo una settimana di punture di toradol (che non facevamo effetto) mi hanno ricoverata dove con tanti esami mi hanno trovato del liquido infiammatorio nel douglas e ho subito un intervento.( raggi, risonanza magnetica hanno solo evidenziato un lieve bulging a livello l4 l5) .per un mese i dolori alla schiena erano passati fino a dicembre dove sono tornatia associati ad un dolore acuto nel basso ventre parte sinistra.sinistra . ricoverata in un altro ospedale fatto altri esami riscontrato niente solo una carica batterica bassa in un tampone della cervice. non riescono a capire di che natura sia il mio dolore costante e debilitante alla schiena, mentre nell ultimo mese il dolore al basso ventre mi è passato.nessun farmaco antidolorifico mi fa effetto tranne il contramal che però mi ha procurato allergia. grazie

Risposta di:
Dr. Daniele Prosetti
Specialista in Neuroradiologia e Radiodiagnostica
Risposta

Caso complesso, dati non sufficienti per una risposta attendibile.

TAG: Adulti | Anziani | Batteri | Chirurgia | Giovani | Microbiologia e virologia | Neurochirurgia | Ortopedia e traumatologia | Salute femminile | Schiena | Sistema Muscolo-Scheletrico | Virus