Mesi fa mio padre avvertiva dolori al petto, non fortissimi ma comunque che lo hanno preoccupato. Le visite e gli Elettrocardiogramma non hanno mai riscontrato nulla. Solo durante un ricovero, in seguito alla visita effettuata subito dopo il dolore, si sono accorti che aveva degli attacchi di angina instabile. Ha fatto una coronarografia e due... Leggi di più angioplastiche: aveva una Vena otturata al 99% ed una al 70%... Mi chiedo: com'è possibile avere delle vene otturate a tal punto e avere sintomi lievi? Il ragazzo di una mia conoscente è morto nel sonno: ha avuto un infarto (a soli 33 anni) perchè aveva una vena otturata al 100% e non aveva mai avuti sintomi. Com'è possibile tutto questo. Come si può prevenire e soprattutto a quali sintomi bisogna stare attenti? Io ho 27 anni, bevo solo una tazza di caffè al giorno, bevo a volte del vino durante i pasti ed ho smesso di fumare da un anno o più. Non pratico sport e peso 48 kg per 1,58 di altezza. Rispondetemi perchè dopo quanto è accaduto a mio padre sono diventata ipocondriaca ed ogni Dolore lo associo al cuore. Grazie.