09-02-2006

Mi è stata diagnosticata una ectasia dell'aorta

Mi è stata diagnosticata una Ectasia dell'Aorta ascendente, 46 mm da eco, 50 mm di diametro massimo con angio tac, stabile negli iltimi 2 anni, pressione arteriosa controllata con Ratacand 8 stab. 130 / 80 - 85, faccio degli eco ogni sei mesi mentre l'ultima TAC risale al luglio 2003, è il caso di rifarla o si consiglia qualche altro esame? se non ci sono evoluzioni, vado comunque incontro ad un intervento? Mio padre, 73 anni ha scoperto di avere l'aorta dilatata 50 mm. con angio tac, solo da poco, ci sono delle correlazioni, è giusto per lui fare subito l'intervento? Grazie!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La TAC di controllo può essere rifatta se all’ecocardio si sospetta una ulteriore dilatazione. La familiarità riguarda un tipo particolare di dilatazione aortica. Non è certo che lei debba essere operato all’aorta in futuro.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare