05-04-2006

Mi è stato riscontrato 5 anni fa nel corso di

Mi è stato riscontrato 5 anni fa nel corso di un'indagine elettrocardiografica la diagnosi di extrasistolia ventricolare sintomatica in note di neurosi cardiaca, il mio curante sostiene che non sia preoccupante in quanto legato ad un periodo di intenso stress. ma non ha chiesto approfondimenti. Sono un individuo che pratica sport per piacere. per mantenermi in forma, mangio regolarmente a sufficienza non eccedo, ottimo peso forma. non fumo 45 anni di età. abito in un piccolo villaggio di montagna. respiro aria salubre! Può cortesemente darmi informazioni riguardo la suddetta diagnosi? grazie... di cuore!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La diagnosi si dovrebbe riferire ad una extrasistolia idiopatica, cioè a dei battiti anomali di un cuore strutturalmente e funzionalmente sano. Ovviamente è necessaria la esecuzione di alcune indagini (ecocardiogramma, Holter, test ergometrico) per escludere la presenza di una patologia cardiaca che si manifesti con l’extrasistolia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!