04-05-2006

Mi sono appena provato la pressione: 75/140 da

Mi sono appena provato la pressione: 75/140 da seduto, 88/150 in piedi. E' normale una variazione così marcata tra le due posizioni??? Mi sembra strano... Altra domanda: quanto può incidere l'agitazione durante la misurazione? Per esempio, se da agitato, pur sforzandomi di restare calmo, ho 75/140 (i battiti sono sempre meno di 55 al minuto) può darsi che la mia ipotetica pressione senza agitazione sia di 70/120?? Non prendo nessun farmaco e sono uno sportivo di 22anni. Grazie x l'attenzione.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Per ottenere una stima corretta della pressione arteriosa, quest’ultima va provata in posizione seduta, con il manicotto all’altezza del cuore per evitare che la forza di gravità influisca sui valori riscontrati. Rilevando la pressione in piedi è probabile che tali rapporti non siano conservati (per esempio se si utilizza un rilevatore posto all’altezza del polso, mantenendo il braccio esteso) ed è quindi possibile trovare valori più elevati. L’agitazione può fare aumentare la pressione arteriosa, specie sistolica di circa 20 mmHg.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!