08-09-2006

Mia moglie al quinto mese di gravidanza e' stata

Mia moglie al quinto mese di gravidanza e' stata ricoverata in ospedale per 2 settimane a causa di una pancreatite acuta. I valori di lipasi e amilasi sono saliti oltre 100 durante il ricovero. Alla dimissione come unica cura le e' stata prescritta una dieta sostanzialmente povera di grassi ma sono stati eliminati anche legumi, crostacei, frutta con semi (fragole, fichi, etc.) e qualsiasi tipo di alcolici. Dato che da 4 mesi i valori di lipasi e amilasi sono tornati normali che tipo di controlli e' possibile effettuare per sapere se e' definitivamente guarita? E' possibile reintrodurre nell'alimentazione parte dei cibi che le sono stati proibiti (legumi, crostacei, frutta con semi). Grazie!
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Un esame ecografico ed una TC insieme ai test ematici pancreatici è sufficiente a verificare la guarigione da una pancreatite. Può riprendere una alimentazione regolare.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!