Mio figlio è nato con una grave cardiopatia congenita: trasposizione dei grossi vasi, Stenosi polmonare e DIV. Ha fatto un primo intervento Palliativo in cui sono stati confezionati uno shunt succlavio-polmonare ed un banding polmonare. Questo primo intervento gli permetterà di crescere fino a quello definitivo. La cosa che mi preoccupa è il fatto... Leggi di più che ho letto nel referto di un Ecocardiogramma questa frase "coronaria unica conostio nel seni 1 e con due orifizi apparentemente separati". Ho paura che a causa di questo problema non si potrà fare un intervento di correzione. Vorrei anche sapere cosa ne pensa lei. Quando non è possibile la correzione che tipo di intervento viene fatto? grazie per la risposta.