Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-07-2006

Mio marito ha da poco subito un intervento di

Mio marito ha da poco subito un intervento di angioplastica per infarto coronarico. Tra le altre medicine gli è stata prescritta la CARDIOASPIRINA 100MG. Purtroppo questo medicinale gli provoca dei fortissimi mal di stomaco, pertanto gli ahnno prescritto CARDIRENE 75MG. La nostra preoccupazione è: il dosaggio è sufficiente? Ho letto che esistono anche bustine da 100 mg, ma i farmacisti mi dicono di no. Cosa fare? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il dosaggio più comune nella pratica clinica europea è di 100 mg al giorno. Esistono però in commercio molte altre formulazioni: il dosaggio da 75 mg e quello da 160, come pure 300mg. I maggiori studi clinici hanno utilizzato dosaggi da 100 a 180 mg. I risultati sembrano sovrapponibili con gli altri dosaggi. Comunque in caso di intolleranza può essere sostituita con eguale beneficio con la ticlopidina, meglio tollerata dallo stomaco.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!