23-02-2006

Mio padre ha avuto un infarto, con inserimento di

Mio padre ha avuto un infarto, con inserimento di uno stent. Adesso è stato contattato dall'ospedale per verificare lo stato di questo stent! Potrei sapere le procedure che si dovranno susseguire? Loro hanno detto che dovranno inserire un Catetere inguinale, come la prima volta ma i rischi quali sono??? e sopratutto quanti sono??? Grazie 1000 in anticipo.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Il controllo dello stent è opportuno anche se non tassativamente necessario. Per effettuarlo bisogna usare la stessa tecnica che già suo padre conosce e fare una coronarografia. Come in ogni manovra invasiva i rischi esistono, ma sono molto limitati e quindi consiglierei di procedere al controllo.