26-07-2017

Misurare la pressione da sdraiati?

Buongiorno, volevo sapere è possibile prendere la pressione arteriosa da sdraiato e se la misurazione è affidabile? Prendendola in tal modo riesco a tranquillizzarmi maggiormente, visto che sono un tipo un po' ansioso. Grazie.

Risposta

Buongiorno, la misurazione da sdraiati (clinostatismo) è corretta poiché cuore e braccio sede di misurazione si trovano alla stessa altezza. È utile invece rilevare (almeno una volta) la pressione contemporaneamente su entrambe le braccia per rivelare eventuali differenze di lato, che possono avere un significato patologico se la pressione massima o sistolica differisce per > 20 mmhg fra un braccio e l'altro. In qualche caso (pazienti anziani, diabetici) è corretto anche misurare la pressione in piedi (ortostatismo) per svelare eventuale ipotensione ortostatica.

TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Medicina generale