Nel mese di giugno 2006, ho fatto l'ablazione per fibrillazione atriale parossistica all'HSR di Milano, episodi ogni 7/15 giorni di forte intensità e durata massima 2 ore, con ripristino spontaneo del ritmo, tranne il primo episodio con ricovero in pronto soccorso durato circa 6 ore.Fatta l'ablazione, trascorso il periodo stabilito di terapie, dopo... Leggi di più circa 40 giorni ho avvertito lievi sintomi di fibrillazione, che tutt'ora si ripetono, di breve durata a volte solo pochi secondi a bassa intensità quasi difficile da percepire.Ecocardiogramma - nulla da segnalareECG - normaleHolter 24 ore - ritmo di base sinusale, brvi episodi di fiblrillazione atriale, il più lungo 39 secondi.Non hò mai fatto terapia.Pongo la mia domanda: è il caso di tentare una nuova ablazione ?è il caso di intraprendre una terapia antiaritmica ?, oppure come mi è stato consigliato di continuare cosi.....e rifare un Holter fra sei mesi.Certo di una risposta, La ringrazio anticipatamente.