Nell'87 mi e' stata diagnosticata la Sindrome di W.P.W., confermata poi da ECG ed holter nel 2001. Ora dall'ecg la preeccitazione ventricolare non e' piu' visibile, ma recentemente ho avuto due episodi di tachicardia parossistica molto violenti e piu' prolungati del solito, circa 20-30 minuti contro i 6-7 minuti degli anni passati, e inoltre... Leggi di più culminati con un blocco vaso motorio quasi totale. Non capisco pero' come mai il wpw non risulti piu' visibile da un normale ECG. Mi e' stato consigliato studio elettrofisiologico, che pero' vorrei effettuare in un centro d'eccellenza per questo tipo di patologie. Sono di Forli', cosa mi consigliate?