Buongiorno,vorrei delle informazioni per placare la mia preoccupazione e la mia incertezza.Ho 20 anni e ho letto che i tumori più frequenti nella la giovane età sono nell'ordine il tumore al testicolo, il melanoma, e il linfoma non Hodkin.Quello che mi chiedo con insistente preocupazione è perchè sono consigliate delle visite dermatologiche ogni... Leggi di più anno, ma non delle visite al testicolo per esempio?Un dermatologo mi ha inoltre consigliato di fare delle fotografie alle varie parti del corpo ogni mese e confrontarle. Aggiungo che ho capelli bruni, occhi marroni, carnagione non chiara, qualche scottatura in passato(ma non forte, tipo rigonfiamento, bolle o altro), e il dermatologo ha aggiunto che comunque ho pochi nei(ho pensato che questa pratica delle fotografie la consiglia tutti i suoi pazienti e non a me in particolare) Ora io mi chiedo, siccome la cosa non è sempre lineare, e penso che mi recherebbe anche stress guardare ogni mese queste foto in cui finerei col preoccuparmi spesso per nei che mi sembrerebbero più grandi, che vedrei più grandi o che comunque sarebbero più grandi perchè ho già constatato che con nelle foto non sembrano sempre uguali, cosa dovrei fare? In sostanza io non ho conoscenze scientifiche sufficienti per sapere che tipo di preevenzione sia da fare, in che misura sia bene farla, quindi chiedo se secondo voi mi basterebbe una visita annuale dal dermatologo o no? o dovrei fare autocontrollo dei nei? e se sì, che tipo di autocontrollo? cioè, basta guardare i nei allo specchio o bisognerebbe fare queste foto? e ogni quanto?