L’ESPERTO RISPONDE

non penso che si riproporanno gli stessi effetti

ho 40 anni, circa 10 anni fa quando è nata la mia seconda figlia ho avuto problemi con l'anestesia. Mi fu praticata l'anestesia epidurale e durante l'intervento mi accorsi di non respirare bene infatti l'aria era come se mi mancasse, lo feci presente al medico che subito mi pratico' delle iniezioni nel catetere che stava dietro la schiena. Ho avuto problemi per circa 20 giorni come se avessi la testa in un pallone con ronzii, giramenti di testa,oppure la sensazione di stare in alta montagna. E' da dirsi che sono un soggetto allergico, alle cefalosporine al latte alla parietaria al polline ecc. e questo fu fatto presente al dottore prima di praticare l'intervento. Adesso mi domando se un eventuale altro intervento mi potrebbe causare gli stessi sintomi.grazie per la cortese attenzione

Risposta del medico
Specialista in Anestesia e rianimazione
ogni intervento è una storia a sè. Non penso che si riproporanno gli stessi sintomi.Parlane con il tuo anestesista che saprà prevenire tali effetti auguri e facci sapere
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Medicina del dolore e Statistica Medica
Bologna (BO)