Salve, vorrei un parere circa l'esito di un eco addome di mia madre; malata oncologica (tumore al seno) in cura con tamoxifene alla quale l'anno scorso è stata asportata la coleicisti a causa della presenza di un polipo. Vi riporto l'esito: il fegato, nella norma per dimensioni, presenta una modesta disomogeneità dell'ecostruttura parenchimale con... Leggi di più aspetto diffusamente iperiflettente come si osserva nella steatosi epatica (già diagnosticata nel precedente controllo); a livello del segmento IV si osserva un'area ipoecogena di circa mm. 25 da risparmio; non sicure lesioni di natura focale. La coleicisti, normodistesa e di morfologia regolare, non mostra lesioni delle pareti nè calcoli nel lume. Cosa significa "non sicure lesioni di natura focale"? e come mai si parla di coleicisti se questa le è stata asportata? E' un esito preoccupante? Vi ringrazio. Cordiali Saluti