Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Non sintomi d'allarme

Salve, le porgo i miei piu' cordiali saluti. Mi è stata tolta la colecisti da una decina di anni, da allora pian piano i disturbi allo stomaco si sono fatti sempre piu' pressanti. Una gastroscopia nel 2004 dà come diagnosi una gastrite alcalina.I sintomi sono sempre stati:gonfiore, eruttazioni continue,senso di pesantezza ecc...raramente dolore.Da un mese accuso come la sensazione di aver ingoiato un boccone per intero e le pareti dello stomaco come fossero graffiate.Mi sono rivolta ad uno specialista che mi ha prescritto una cura: lucen 40, riopan, peridon,per un mese.Sembrava andar bene poi dopo una decina di giorni ho cominciato ad accusare dolore,nonostante i farmaci.Ritornerò dal medico per fare accertamenti, questo è inteso...ma mi devo preoccupare? GRAZIE!
Risposta del medico
Dr. Antonio Cilona
Dr. Antonio Cilona
Specialista in Gastroenterologia
Ovviamente come lei stesso ha scritto conviene farsi visitare. Ma da quello che lei descrive non ci sono sintomi d'allarme.
Risposto il: 17 Ottobre 2012
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali