Circa 10 anni fa ho preso dei sonniferi, (songar 0,25) prescritti dal neurologo per diverse settimane, calando poi fino ad eliminarli. Però successivamente per ogni problema mi si è presentata sempre l'insonnia pesante, che oltre a non farmi dormire mi procurava ansia,così il rimedio era sempre pronto. Ho avuto vari periodi che non ho preso niente,... Leggi di più ma ultimamente a causa di alcuni problemi familiari, da circa 3 mesi l'insonnia si è presentata di nuovo ed il suddetto medicinale mi salva un po', ma il problema ora è che non so' piu' come fare per toglierli. Ho calato la dose e non dormo ed a volte mi viene la tachicardia. Così sono costretta a riprendere la dose intera, e se l'ansia per l'insonnia è piu' forte il sonnifero non agisce nemmeno più come prima.C'è un medicinale più leggero che può sostituire songar 0,25, e che posso poi calare con poca difficoltà.Se ci fosse una cura per disintossicarsi dai sonniferi, la farei sicuramente, perchè per me è diventato impossibile non prenderli.Tenga conto che non ho mai fumato in vita mia, che sono astemia e che bevo pochissimo caffè.Grazie Ambra