Buongiorno, sono Elisabetta e ho 52 anni.ho avvertito tempo fa, svegliandomi al mattino una sensazione strana alle orecchie, di più a dx,: un rimbombp della mia voce nell'orecchio o della voce di chi mi parla. Dopo mezza giornata tutto è passato, ma si è poi ripresentato il disturbo facendo pensare a me e alla dottoressa a un tappo di cerume che ho... Leggi di più curato inizialmente con gocce apposite e ho poi fatto estrarre dall'orecchio dx dall'otorino, perchè in effetti era presente e posizionato sul timpano. Per tre giorni è andato tutto bene, ma da oggi, si è ripresentato il rimbombo, che dà una specie di vobrazione nell'orecchio e che si accentua se parlo o se mi parlano e più sui toni bassi. E' molto fastidioso! Per dovere di cronaca aggiungo che sono raffreddata da due giorni e che ho svolto a settembre l'esame acustico, i potenziali evocati e il test posturografico e stabilometrico statico e le radiografie alla colonna cervicale con attenzione ai forami a seguito di vertigini. Tutto è nella norma, devo andare dal fisiatra perchè il problema è dovuto a protrusioni e scivolamento di un disco in avanti. Il disturbo del rimbombo e vibrazione non era presente all'epoca in cui ho fatto i suddetti esami.Ho già preso un ulteriore appuntamento dall'otorino, ma vorrei conoscere un vostro parere. Di che si tratta?Sto andando molto in ansia