23-02-2004

Oggi mia madre ha subito un intervento all'esofago

Oggi mia madre ha subito un intervento all'Esofago per la sclerotizzazione di alcune varici che hanno sanguinato, i medici hanno diagnosticato una cirrosi al fegato e le hanno dato circa un anno di vita essendo ammalata di Epatite c cronica; riguardo al Trapianto sono stati pessimisti. Mi chiedo se la sopravvivenza è plausibile, se andando come certo farò in centri specializzati daranno più possibilità per un trapianto. Chiedo un consiglio e un aiuto. GRAZIE.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La disponibilità di dati parziali circa le condizioni cliniche di sua madre ci impedisce di formulare giudizi affidabili. Comunque c’è da considerare che attualmente i criteri di inclusione in lista di attesa per trapianto di fegato sono relativamente elastici, soprattutto per quel che concerne l’età massima dei pazienti da includere. Inoltre, il fatto che i colleghi abbiano espresso una prognosi intorno all’anno, induce a non trascurare un eventuale altro consulto presso un Centro che effettua numerosi trapianti di fegato.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!