Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-02-2004

Otto anni fa mio padre ha avuto un tumore ai

Otto anni fa mio padre ha avuto un Tumore ai polmoni e gli è stato asportato un lobo del Polmone destro. Qualche anno fa ha inoltre dovuto farsi mettere un pace-maker per problemi al cuore. Adesso gli è stato diagnosticato un altro tumore di 4 centimetri sempre nel polmone destro (che adesso ha solo due lobi, uno piccolo e uno grande). Sembra che sia un tumore nuovo e non una recidiva di quello vecchio. Non si riesce a capire bene la posizione di questo tumore perché mio padre non può sottoporsi a una risonanza magnetica a causa del pace-maker. Secondo i medici mio padre, che ha 66 anni, potrebbe reggere senza problemi a un'altra operazione perché adesso il Cuore funziona bene. Però, se si dovesse asportare il lobo grande, nelle sue condizioni probabilmente non sopravviverebbe con solo il lobo piccolo del polmone destro. Vorrei sapere: in un quadro clinico come quello descritto è possibile effettuare la termoablazione del tumore oppure può essere eseguita solo su un polmone "vergine" cioè non ancora operato? Le radiofrequenze della termoablazione sono compatibili con la presenza di un pace-maker? E nel caso, a chi potrei scrivere per sapere quali centri sono in grado di effettuare questo tipo di operazione? Grazie infinite. Stefano
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Nel caso in cui non vi sia indicazione all’intervento chirurgico per rischio operatorio troppo elevato, la radioterapia (coformazionale o stereotassica) è una scelta adeguata, anche se le possibilità di guarigione sono inferiori. Anche la termoablazione può essere presa in considerazione, anche se le dimensione del nodulo sembrano essere ai limiti per tale metodica. La termoabalzione può essere effettuata presso la Chirurgia Toracica del Nuovo Policlinico di Napoli, Università Federico II.
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!