Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-09-2016

Ovulazione e coito interrotto

Gentile dottore, vorrei un parere, da qualche mese sto provando a conoscere il mio corpo e credo di aver individuato l'ovulazione. Nel senso che solitamente all'11 giorno ho il classico muco cervicale scivoloso e a chiara d'uovo. Questo muco si protrae per 3/4 giorni ma esattamente dal primo giorno in cui appare, le mestruazioni mi arrivano dopo 14 giorni. Sono diversi mesi che lo osservo così e posso rimetterci l'orologio.
Ora però mi sorge un dubbio, ovvero in quali c'è il rischio maggiore di rimanere incinta? dal primo giorno in cui ho muco e nei giorni prima? o dal primo giorno in cui ho il muco e nei giorni successivi? Questo mese ho avuto due rapporti con il coito interrotto il 16° giorno, ed era esattamente il 4° giorno di muco. Il primo però è stato anale, mentre il secondo, dopo che lui si è lavato ed era passata più di un'ora, è avvenuto con il coito. Quanti rischi ci sono? La ringrazio in anticipo
Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta
Infatti, il mestruo appare 14 dopo l'ovulazione e quando il muco raggiunge la massima filanza è il giorno dell'ovulazione.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!